NEW ENTRY E VERNISSAGE: FOTO-TESTI

Presentazione del giro rosa 2017: presso l'Autosalone Systemcars di Meda (MB)

foto di GC Monti

presso l'Autosalone Systemcars di Meda (MB)

ASD CLUB CORRDONIA SC: Vernissage 2017

(Redazionale) 8.04.2017. Presentato oggi a Montegranaro (FM) la squadra elite-junior del Club Corridonia SC. Presenti il presidente regionale della federazione ciclistica, Lino Secchi, la nipote di Gino Bartali e il figlio di Michele Gismondi, il grande gragario di Coppi. Un corpus di ospiti, quindi, portatori di storie familiari importanti nelle vicende del ciclismo nazionale. Nell'occasione si è discusso del progetto di allestimento di un "sacrario" da dedicare al ricordo di Gino Bartali, una sorta di piccolo museo del ciclismo nelle Marche. Si è anche ricordata la figura di Bartali campione-partigiano e dell'onorificenza ricevuta dallo stato di Israle come tributo al suo impegno per il salvataggio degli ebrei durante l'occupazione nazi-fascista. Il vice-presidente del veloclub Orlando Vecchioni ha poi presentato l'organico della squadra, così costitito:

Annalisa Cacciamani (DE)
Francesca Amati (DE)
Scilla Agostinelli (DJ)
Laura Doria (DJ)
Sara Rossi (DJ)
Alice Calderini (DJ)

DS: Samuel Agostinelli e Orlando Vecchioni

Presidente: Mario Cartechini

Appuntamento a tutti sulle strade d'Italia.

 

Presentato il Racconigi Cycling Team

www.racconigicycilingteam.com, foto F. Ossola

Sono arrivate tante emozioni in casa del Racconigi Cycling Team nel weekend appena concluso. Sabato le Juniores hanno corso la prima gara su strada della stagione in cui è arrivato un bel piazzamento. Domenica presso il ristorante l’Arancera di Tenuta Berroni si è svolta la tradizionale presentazione del team.

Sabato 11 marzo Juniores ed Élite sono state impegnate nel 73º Gran Premio Apertura – Coppa Sanremo in Fiore, che si è corso a Sanremo in provincia di Imperia, Liguria. Il percorso misurava 81 chilometri e condivideva alcuni tratti con il percorso della classica per professionisti Milano-Sanremo che si correrà sabato prossimo.

Si trattava della prima uscita stagionale per le Juniores ed è andata molto bene. Matilde Vallari, l’anno scorso vincitrice di una gara in Belgio, è riuscita a piazzarsi nella top ten. Diciottesima assoluta si è classificata quarta tra le Juniores, un ottimo inizio di stagione dopo i piazzamenti a Montichiari di quest’inverno.

Svelato il Team Di Federico 2017 - Pescara

       di Vivian Ghianni

Nell’ormai consolidata cornice dell’Auditorium Cerulli di Pescara, si è svolta nel pomeriggio di domenica 12 marzo la presentazione del Team Di Federico. Per la terza stagione consecutiva il sodalizio abruzzese, che nelle ultime annate ha ripreso l’attività esclusivamente a livello femminile, sarà così presente con tanto entusiasmo e con ancora tanta voglia di emergere per cercare di confermare gli ottimi risultati raggiunti in questi anni.

 Nella sala dell’auditorium, in cui sono intervenuti anche il presidente della Federciclismo Abruzzo Mauro Marrone, il presidente del comitato provinciale di Pescara Fausto Capodicasa, il presidente del comitato provinciale di Chieti Michele Cataldo, il corridore professionista Marco D’Urbano (da quest’anno in forza all’Androni-Sidermec) e l’ex atleta nonché ex campionessa del mondo juniores Alessandra D’Ettorre, è stata tracciata subito una panoramica sul nuovo team che vedremo all’opera il 2017.

 È stato, come di consueto, il team manager Edoardo Di Federico ad aprire le danze, presentando al pubblico un Team Di Federico  «con un organico rinnovato ma in cui la squadra si presenterà nuovamente competitiva, al fine di cercare di migliorare gli ottimi risultati ottenuti in quest’annata. Le difficoltà da fronteggiare, non solo economiche, sono sempre tante ma essere costantemente tra i protagonisti in ogni week end ci dà sempre molto morale per poter ripartire al meglio». La principale novità di questo 2017 consisterà in una doppia affiliazione che oltre all’Abruzzo coinvolgerà per la prima volta anche le Marche ma che non comporterà sostanziali differenze in quanto «è stata una scelta - continua Di Federico – attuata esclusivamente per motivi burocratici ma che non andrà ad inficiare il nucleo del team, che rimane uno solo». Dal pomeriggio è emersa anche l’indiscrezione circa la possibile organizzazione di una gara femminile giovanile in Abruzzo, sull’onda anche dell’ingresso della regione nella Challenge Rosa a partire da questa stagione, anche se al momento permane ancora incertezza su questa eventualità poiché allo stato attuale vi sono ancora oggettivi problemi di collocamento nel calendario nazionale, per poter così realizzare una manifestazione che richiami nel centro Italia un adeguato numero di atlete anche dalle regioni settentrionali.

 Successivamente, dopo la premiazione delle ex atlete Sara Rossi (salita nella categoria juniores e pertanto trasferitasi al Club Corridonia) e Giulia Dato (che invece ha deciso di abbandonare l’attività), si è proceduto alla presentazione delle varie atlete, su cui sono state spese molte parole di elogio da parte di Silvia Trovellesi, direttrice sportiva della formazione blue-pink. In totale saranno cinque le ragazze a far parte del team in questo 2017, suddivise in tre Allieve e due Esordienti. La “veterana” del gruppo sarà Gaia Rossi, atleta di Bussi classe 2002 e con caratteristiche di passista-veloce, unica ragazza ad essere stata sempre presente nel Team Di Federico dalla sua fondazione ad oggi, che cercherà di conquistare ottimi risultati sia su strada che su pista dopo un buon 2016. Debutterà invece tra le Allieve la vera e propria punta di diamante della formazione, vale a dire la molisana di Santa Croce di Magliano Noemi Eremita, classe 2002 e reduce da una stagione passata a dir poco strepitosa, in cui ha saputo conquistare ben sei successi su strada (di cui due in prove a cronometro) e anche due titoli regionali abruzzesi su pista. Atleta molto forte sul passo, battagliera e amante delle fughe, proverà a confermare gli ottimi risultati ottenuti finora e l’avvio stagionale avvenuto su pista, con buone prestazioni al Velodromo di Montichari al cospetto di atlete di grande valore, fa già sicuramente ben sperare. Completa il roster delle Allieve uno dei volti nuovi del team, vale a dire la marchigiana di Grottazzolina Vanessa Traini, anch’essa classe 2002, ragazza che si adatta bene a tutti i percorsi e su cui la formazione abruzzese punta molto.

 Due invece saranno le ragazze Esordienti: la francavillese Valeria Piscicelli, classe 2003, reduce da un 2016 utile a fare esperienza ed in cui non sono mancate ottime prestazioni soprattutto nell’ultima parte della stagione e l’altra marchigiana Eleonora Ciabocco, atleta classe 2004 proveniente da Corridonia, che si è già messa in splendida evidenza con la nuova casacca, andando a conquistare un bellissimo terzo posto tra le atlete del primo anno in occasione dei campionati italiani di ciclocross svoltisi a Silvelle di Trebaseleghe, in Veneto, nello scorso mese di gennaio. Anche da lei, ragazzina già molto determinata e dalle ottime qualità, il team si aspetta ottimi risultati nella stagione d’esordio nella nuova categoria.

Dopo aver già preso parte ad importanti manifestazioni di livello nazionale sia su pista che nel ciclocross, il Team Di Federico farà il suo debutto ufficiale su strada nella giornata di domenica 2 aprile nel Trofeo Giuliano Renzi che si svolgerà a Sant’Elpidio a Mare, in provincia di Fermo.

 ORGANICO TEAM DI FEDERICO 2017

 ALLIEVE

 Gaia Rossi, nata a Sulmona (AQ) il 15/05/2001, secondo anno

 Noemi Lucrezia Eremita, nata a Larino (CB) il 30/08/2002, primo anno

 Vanessa Traini, nata a Fermo il 07/03/2002, primo anno

 ESORDIENTI

 Valeria Piscicelli, nata a Pescara il 23/08/2003, secondo anno

 Eleonora Ciabocco, nata a Macerata il 04/03/2004, primo anno

 

Presidentessa del team con affiliazione abruzzese: Loredana Capodicasa

Presidentessa del team con affiliazione marchigiana: Anna Maria Maurilli

 Team Manager: Edoardo Di Federico

 Direttrice Sportiva: Silvia Trovellesi

Presentazione Team VPM PS Elpidio (FM)

foto Giuseppe Baiocco

Team Wilier Breganze

foto Ciclomarche

Ecco la nuova squadra junior per il 2017
 
Otto atlete del DS Davide Casarotto: cinque conferme e tre new entry
 Uff. stampa team Wilier Breganze
 
A meno di due settimane dalle gare, che inizieranno il prossimo 11 Marzo sulle ormai note strade sanremesi, il Team Wilier Breganze si appresta a concludere la preparazione invernale.
Salutate le ex compagne Alessia Dal Magro ed Elisa Dalla Valle, approdate alla categoria delle Elite con la squadra toscana Michela Fanini, la squadra Juniores per questo 2017 si presenta all'appello con un vivaio di otto ragazze, "una squadra eccellente, il commento del DS ed ex professionista Davide Casarotto, che sono certo non sfigurerà e sarà protagonista in tutte le gare, nonostante l'alto livello dei team avversari".
Molto si aspetta infatti dall'azzurra di Plumelec Nicole D'Agostin, fresca dalla appena conclusa stagione di ciclocross, atleta adatta ai percorsi più impegnativi e con ancora ampi margini di miglioramento in vista del salto di categortia del prossimo anno, e dalla velocista Laura Tomasi, che si è già dimostrata nel 2016 una delle ruote migliori del gruppo, ma soprattutto tenace e determinata nel recuperare dalla terribile caduta dello scorso Settembre a Bottanuco, che l'ha portata ad uno ritiro forzato proprio sul finale della stagione.
Si guarda inoltre con fiducia ad Aurora Gaio, dato che nella sua specialità, le prove contro il tempo, ha saputo centrare discreti e numerosi piazzamenti degni di nota.
A concludere infine con le veterane del secondo anno, non mancano Valentina Mariotto e
TEAM WILIER BREGANZE: ECCO LA NUOVA SQUADRA JUNIORES PER IL 2017
 
 
Anita Albertin, due aiuti tanto preziosi quanto indispensabili per il gruppo e nel gioco di squadra, assieme alla new entry Anna Gusella, che dopo due anni di stop dalla competizione, torna in gara per dare un solido e importanteaiuto alle sue nuove compagne.
Approdano invece al primo anno nella categoria juniores due nuove atlete: Carlotta Zanin, cresciuta nel Team Wilier Breganze fin dalla categoria esordienti, e Giorgia Bariani, proveninente dalla veronese Look Bovolone. "Carlotta ha già raccolto numerosi successi nelle categorie giovanili, ed  è sicuramente una delle ragazze più attese, mentre Giorgia si è già ripetutamente dimostrata combattiva e determinata, sempre all'attacco su ogni tipo di percorso", precisa Casarotto.
Il conto dalla rovescia per le prime gare è dunque iniziato per le ragazze più preparate e subito si guarda a due degli appuntamenti più importanti della stagione, etrambi prove della Nation Cup UCI: il trofeo internazionale "da Moreno"
a Cittiglio, vinto nel 2015 dall'ex campionesssa europea Sofia Bertizzolo, e l'Healthy Ageing Tour in Olanda, tra il 5 e l'8 Aprile.
"Io, i miei collaboratori (Alessio Bertoncello, Alessandro De Peron, Gino Lunardon e Adriano Merlo), e l'intera squadra siamo pronti per questo 2017, consapevoli di essere uno dei team di maggior rielievo in tutta Italia, ma siamo soprattutto uniti nel perseguire il nostro principale obbiettivo, cioè far crescere le nostre ragazze nella speranza di accompagnarne il più possibile nella categoria regina delle Elite".

Breganze, 01.03.2017

Svelato ufficialmente l’organico 2017 del team Aromitalia - Vaiano - Fondriest

di Luca Alò, by Ruote Amatoriali

Dieci atlete in rappresentanza di quattro nazioni e di due continenti: questo è l’organico dell’U.C.I. World Team Aromitalia - Vaiano - Fondriest 2017, la formazione toscana presieduta da Stefano Giugni che ha appena vissuto un’altra importante stagione agonistica, culminata con la convocazione di almeno una propria rappresentante ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, ai Campionati del Mondo di ciclocross, ai Campionati del Mondo su strada ed ai Campionati Europei contro il tempo e su strada. La squadra pratese è stata presentata ufficialmente nel tardo pomeriggio di sabato 25 febbraio nell’ormai tradizionale location della cinquecentesca “Villa Vai al Mulinaccio” di Schignano, suggestiva frazione del comune di Vaiano (PO).

 Fari puntati su Rasa Leleivyte, che nel 2016 ha sfiorato il podio ai Campionati Europei di Plumelec. L’atleta lituana ha colto un settimo posto a “La Classique Morbihan”, un sesto alla “Gooik-Geraardsbergen-Gooik”, entrambe competizioni internazionali UCI 1.1, un podio ed un  settimo posto in due tappe del “Giro Rosa - UCI Women’s World Tour”, un terzo posto nella prima tappa del “Giro di Polonia (UCI 2.2)”, con un sesto posto nella classifica finale, due quarte piazze ed un settimo posto al “Trophée d’Or Féminin” (UCI 2.2), un secondo posto nella prima tappa del “Giro della Toscana” (UCI 2.2), ha sfiorato il podio al “Giro dell’Emilia” (UCI 1.1) ed è finita sesta al “Gran Premio Bruno Beghelli” (UCI 1.1). Accanto alla Leleivyte ci sarà l’elbana Alessia Bulleri, reduce da un’esaltante stagione ciclocrossistica, caratterizzata da ben sette vittorie, dalla convocazione in maglia azzurra alla prova di Coppa del Mondo CX di Fiuggi e dal trionfo finale nel “Trofeo Selle SMP - Master Cross 2016/2017”. Le giovani toscane Lisa De Ranieri, quarta classificata lo scorso anno al “Memorial Chiara Pierobon Open”, e Nicole Nesti, terza alla “Monza-Madonna del Ghisallo” e già in gara al “Giro Rosa - UCI Women’s World Tour”, cercheranno di migliorarsi ulteriormente al pari della piacentina di Fiorenzuola d’Arda Elena Franchi, protagonista assoluta al “Giro della Toscana - Memorial Michela Fanini 2016”, quarta classificata al “Giro di Pordenone”, settima allo “Sparkassen Giro” e sesta nella seconda frazione del “Giro della Campania in Rosa”.

 

Grandi personaggi alla Presentazione del Team Giusfredi Bianchi

di Luca Alò, by Ruote e Motori

Ospiti illustri onoreranno con la propria partecipazione la Presentazione Ufficiale del Team Giusfredi Bianchi 2017. Alla cerimonia del 25 Febbraio, durante la quale verrà tolto il velo alla nuova formazione professionistica femminile di Massa e Cozzile, ci saranno, oltre a tanti altri ospiti anche tre campioni che hanno lasciato un indelebile segno nella storia del Grande Ciclismo. Marino Vigna, Marco Giovanetti e Andrea Tafi, tre uomini vincenti nello sport e nella vita.

Marino Vigna, campione olimpico nell’inseguimento a squadre a Roma nel 1960, ex commissario tecnico per la pista Professionisti, fa parte della organigramma commerciale dell’azienda Bianchi.

Marco Giovannetti, campione olimpico nella cronometro a squadre a Los Angeles 1984, vincitore della Vuelta Espana nel 1990, oltre al prestigioso podio al Giro d’Italia nello stesso anno, attualmente imprenditore alberghiero.

Il Gladiatore Andrea Tafi, cacciatore di classiche e unico ciclista italiano ad aver vinto sia la Parigi Roubaix che il Giro delle Fiandre, oltre al Giro di Lombardia. Parigi Bruxelles e tante altre grandi classiche. Ex assessore allo sport di Lamporecchio, gestore di un agriturismo sulle colline toscane.

Alla serata, che avrà inizio alle ore 16:30 e si terrà presso la Villa Vezzani di Pescia, saranno presenti inoltre l’ex professionista e responsabile Marketing Bianchi Claudio Masnata, il Creative Designer Bianchi Fabio Belotti,    “l’Uomo Sidi”Antonio Rossetto e altri sponsor, autorità locali e nazionali, tra quali due Deputati della XVII Legislatura della Repubblica Italiana l’onorevoli Caterina Bini e Edoardo Fanucci

Presento a Loreto il team femminile Born to Win (AN)

foto Giuseppe Baiocco

Redazionale

Loreto (AN). Una nuova squadra femminile nell'orizzonte rosa del ciclismo marchigiano.

Atlete: Federica Capponi, Francesca Recchia,Caris Cosentino, De Luca Chiara

Direttore Tecnico: Enrco Ciavttini

Presidente: Roberto Baldoni

Main sponsor: Dentalcom (AN)

Presentazione BePink 2017

foto GC Monti